Licia Colò 1998

Licia Colò, ha condotto dal 1982 numerose trasmissioni televisive, collaborando con diverse testate

giornalistiche.

Nel 1993 ha pubblicato il libro “La mia Arca” ispirato alla sua trasmissione di successo “L’arca di Noè” (1989-1994 Canale Cinque).

E’ inoltre autrice di documentari televisivi, per i quali ha ricevuto numerosi riconoscimenti.

Ha condotto la trasmissione in diretta quotidiana “Geo & Geo” seguite a stretto giro dal programma del sabato sera King Kong – un pianeta da salvare e da diverse edizioni de Il pianeta delle meraviglie e Timbuctu. A partire dal 1998 conduce il contenitore domenicale dedicato ai viaggi e alla natura Alle falde del Kilimangiaro. Dal popolare show sono nati due libri di viaggi scritti dalla stessa Licia Sognando il Kilimangiaro…..15 itinerari attorno al mondo del 2001 e Il giro del mondo in 80 paesi del 2004 editi dall’ERI. Nel 2002 ha ricevuto ad Alghero per la sezione giornalismo l ‘IIX edizione del Premio Alghero Donna di letteratura e giornalismo.

Nel 2004 vince, nella sezione giornalismo dedicata ad A. Ravel, il Premio Cimitile.

Nell’edizione 2008 dei Telegatti Alle Fade del Kilimangiaro vince il premio nella categoria miglio trasmissione di informazione ed intrattenimento battendo Matrix di Enrico Mentana e Lucignolo.

Il suo amore per la natura si tradice in un costante impegno per la difesa dei diritti degli animali e la salvaguardia dell’ambiente.

MOTIVAZIONE DEL PREMIO

“Per l’eleganza e il fascino che sa imprimere alla ricerca e alla divulgazione in difesa dell’ambiente”